ORFINI NUMEISTER

associazione di cittadini-editori a foligno

Perugino pittore per tutto l’universo mondo

Atti del convegno di studi Perugia, 16-17 febbraio 2023

a cura di Elvio Lunghi e Maria rita silvestrelli

Gli AUTORI, leggi

Elvio Lunghi Università per Stranieri di Perugia Maria Rita Silvestrelli Università per Stranieri di Perugia, Bruno Toscano, professore emerito Università degli Studi Roma Tre, Arnold Nesselrath Thesaurus Antiquitatum Berlin-Brandeburgische Akademia der Wissenschaften, Mauro Minardi Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, Ravenna, Cristina Quattrini Pinacoteca di Brera, Milano, Francesco Ceretti Università degli Studi di Udine, Emanuela Daffra Direzione Polo museale della Lombardia, Pier Luigi Mulas Università degli Studi di Pavia, Stefano L’Occaso Direttore Palazzo Ducale di Mantova, Matteo Ceriana già funzionario MiC, Sarah Ferrari Università degli Studi di Padova, Cecilia Cavalca Università degli Studi di Bari, Aldo Moro, Anna Bisceglia Gallerie degli Uffizi, Firenze, Alessandro Angelini Università degli Studi di Siena, Pierluigi Leone de Castris Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli

  • COLLANA/ Eventi
  • ANNO/ 2023
  • f.to 17×24/ 336 pp./ ill. colore

“ … vi mancava uno spirito di prontezza, che non ci si vide mai, ed una dolcezza ne’ colori unita, che la cominciò ad usare nelle cose sue il Francia Bolognese, e Pietro Perugino; ed i popoli nel vederla corsero come matti a questa bellezza nuova e più viva, parendo loro assolutamente, che e’ non si potesse giammai far meglio”. Che Giorgio Vasari avesse ragione nel sottolineare il successo incontrato da Pietro Perugino presso il pubblico del suo tempo lo dimostrano i quattordici saggi riuniti in questo volume, che descrivono genesi e seguito di un gran numero di dipinti ancor oggi presenti nelle maggiori città della penisola: da Milano a Napoli passando per Roma, Venezia e Firenze. Vi mancano le città e i castelli della sua piccola patria, perché il Perugino fu dai tempi di Giotto il primo pittore che seppe svolgere un’attività di respiro nazionale, prima dell’apparizione di Leonardo, Michelangelo e Raffaello.

Immagini collegate:

Succ Articolo

© 2024 ORFINI NUMEISTER

Tema di Anders Norén